L’Eremita

“svegliati eremita il sonno ti ha cullato e il tempo giova per nuovi lavori

la montagna e il silenzio sono stati favorevoli alla crescita spirituale ma è il momento di lavorare nel mondo,

spianerai la tua strada pian piano e solcherai mari mossi ma la luce ti aiuterà in ogni momento,

alzati figlio mio va.. C’è bisogno di sognare”

It's only fair to share...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>